Boniek, ‘La Roma vince ma il gioco non c’è’ – Calcio

Boniek, ‘La Roma vince ma il gioco non c’è’ – Calcio

Boniek, ‘La Roma vince ma il gioco non c’è’ – Calcio




“Il momento della Roma? Se parliamo
di risultati, i giallorossi sono in corsa per tutti e tre i
traguardi; il lato negativo è che il gioco non c’è, questa
squadra si basa sulle giocate dei suoi calciatori: forse la
gente si aspettava qualcosa di più per gestione del gioco”.


   
Parola di Zibì Boniek, ex campione di Roma e Juventus, a
margine del terzo convegno (dal titolo “Medicina e Scienza dello
Sport”) di “Orizzonti della Medicina”, tenutosi oggi a
UniCamillus. “Alla fine quello che per me contano sono il
risultati, anche se vedo molta gente scontenta, perché dicono
che con quei giocatori si potrebbe esprimere un calcio migliore.


   
Per la Roma ora non sarà una cosa facile gestire le tre
competizioni, anche perché non si sa se Mourinho rimane o no -
continua Boniek – Il futuro di Mou? Bisognerà vedere a marzo
come sarà messa la squadra, non sono io che devo decidere”. L’ex
attaccante polacco si sofferma poi sulla sfida a distanza tra
Inter e Juventus per il primo posto: “La Juve per adesso fa
risultati, ma è lo stesso discorso fatto per la Roma. Col
Napoli, poteva finire anche in modo diverso, ma i bianconeri
sono cinici e stanno sempre là, se ce l’hai dietro devi stare
molto attento”. L’Inter, tuttavia, per Boniek “ha qualcosa di
più come parco giocatori e struttura della squadra. Allegri o
Inzaghi? I tecnici non giocano, non vincono le partite”.


   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA



Source link
di
www.ansa.it
2023-12-12 21:22:05 ,

Previous Cosa sappiamo del prete fuggito con la parrocchiana e sospeso dall’Arcivescovo

Leave Your Comment