Calcio: Italiano, ‘Regaliamo un tempo, così non va bene’ – Calcio

Calcio: Italiano, ‘Regaliamo un tempo, così non va bene’ – Calcio

Calcio: Italiano, ‘Regaliamo un tempo, così non va bene’ – Calcio


“L’Udinese ha avuto un approccio
migliore, nei primi tempi non siamo all’altezza. Poi mettiamo le
cose a posto nella ripresa ma così non va bene. Il palo di
Bonaventura ci ha negato la vittoria contro una squadra forte.

   
Abbiamo concesso un po’ e ci hanno castigato, volevamo vincere e
ci dispiace per questo”. Così un deluso Vincenzo Italiano ha
commentato il pareggio al Franchi contro l’Udinese.

   
“Sono contento per il gol di Beltran e Nzola. Contento anche
per l’esordio di Faraoni. Oggi hanno segnato gli attaccanti e
non abbiamo vinto – ha aggiunto il tecnico -. Sono comunque
contento per la personalità dimostrata da Nzola in occasione del
rigore e anche per come è entrato. Mi fa piacere che sia preso
questa responsabilità”.

   
Una Fiorentina che ancora una volta ha mostrato problemi e
difficoltà nel primo tempo di gioco: “Sta capitando troppo
spesso che regaliamo un tempo. Ne parleremo, dobbiamo stare più
attenti. L’Udinese ha comunque tanta qualità, noi potevamo fare
qualche errore in meno. Ora pensiamo alla Supercoppa, ci
giochiamo il trofeo, è un grande orgoglio essere lì”.

   
A proposito della Supercoppa durante la partita in Curva
Fiesole è apparso lo striscione di contestazione contro la
competizione che si giocherà a Dubai: “Non è una presa di
posizione solo senso della ragione. No alla Supercoppa in Arabia
Saudita”.

   
In casa Udinese invece c’è amarezza e rammarico per una
vittoria sfumata a Firenze dopo essere andata in vantaggio per
due volte: “Dico bravi ai ragazzi perché oggi nonostante i
risultati già acquisiti ci si è presentati a Firenze con un
approccio e con una mentalità vincente” ha detto l’allenatore
Cioffi. “La Fiorentina è una squadra di assoluto valore e molto
forte. Oggi credo che avremmo meritato la vittoria, ma onore
anche al pareggio della Fiorentina e del suo secondo tempo molto
aggressivo – ha concluso l’allenatore dell’Udinese -. Posso dire
solamente bravi ai miei ragazzi. Siamo andati in vantaggio due
volte e solo un episodio ci ha condannato”.

   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA



Source link
di
www.ansa.it
2024-01-14 19:59:20 ,

Previous Trovata morta nel Lambro Giovanna Pedretti, la ristoratrice del Lodigiano protagonista del caso della recensione su gay e disabili

Leave Your Comment