Conte si prende la comunicazione dei magistrati. L’ex portavoce di Fico all’Anm

Conte si prende la comunicazione dei magistrati. L’ex portavoce di Fico all’Anm

Conte si prende la comunicazione dei magistrati. L’ex portavoce di Fico all’Anm


Perché leggere questo articolo? Porte girevoli tra il M5s e le toghe. Carlo Passarello, ex portavoce di Roberto Fico, passa all’ufficio stampa dell’Associazione Nazionale Magistrati. Conte si prende la guida della comunicazione dei magistrati in un momento di scontro tra la giustizia e il governo.

La nomina c’è stata a cavallo tra la fine dello scorso anno e l’inizio del 2024. Ed è legata al mandato di Giuseppe Santalucia alla presidenza dell’Associazione Nazionale Magistrati. Carlo Passarello, ex portavoce di Roberto Fico, è diventato capo ufficio stampa dell’Anm. La notizia è passata sotto sostanziale silenzio. Nient’altro che una spigolatura sulle porte girevoli garantite ai reduci dell’epopea del grillismo. Tutto lecito, ovviamente. Ma a caricare di significati politici il passaggio di Passarello dal M5s all’Associazione dei magistrati sono le stesse voci che arrivano dai pentastellati così come dal gruppo parlamentare del Pd.

La mossa anti-Schlein di Conte

La mossa, secondo le indiscrezioni, sarebbe da leggere attraverso gli ultimi movimenti di Giuseppe Conte. Un occhio alla Rai. Uno alle società partecipate. Uno sguardo ai cattolici pacifisti vicini a Papa Francesco. Senza tralasciare l’importanza di coltivare un rapporto speciale con le toghe. Il tutto con l’obiettivo di mettere in difficoltà la leader del Pd Elly Schlein, così da realizzare il suo sogno di diventare il “federatore” del campo largo tra Pd e Cinque Stelle. Conte…


Author: Domenico Di Sanzo
Data : 2024-01-15 14:08:11
Dominio: www.true-news.it
Leggi la notizia su: Politics – True News.
LEGGI TUTTO

Previous Serie A: Juventus-Sassuolo Allegri, ‘Chiesa e Rabiot sono recuperati’ – Calcio

Leave Your Comment