Dalla Campania il nuovo codice etico per il Pd con l’impegno “a denunciare voti di scambio”

Dalla Campania il nuovo codice etico per il Pd con l’impegno “a denunciare voti di scambio”

Dalla Campania il nuovo codice etico per il Pd con l’impegno “a denunciare voti di scambio”

Author: Giuseppe Cozzolino
Data : 2024-04-08 19:57:59
Dominio: www.fanpage.it
Leggi la notizia su: Napoli Fanpage
LEGGI TUTTO


Nuovo regolamento etico per il Pd: redatto in Campania, sarà adottato a tutta Italia. Tra le norme, anche la denuncia per “voto di scambio e condizionamenti”

Immagine

Un nuovo “codice etico per il Partito Democratico” parte dalla Campania, con l’impegno a denunciare “condizionamenti e voto di scambio”. La proposta di Antonio Misiani, Commissario regionale del PD Campania, sarà applicata in tutta Italia già alle amministrative del 2024, ormai alle porte. Sarà Franco Roberti, europarlamentare e già Procuratore nazionale antimafia e antiterrorismo, il supervisore per l’attuazione del Regolamento.

Misiani: “Contributo utile per legalità e trasparenza”

“Tutti siamo consapevoli che adottare regole rigorose e farle rispettare sia solo un pezzo di ciò che va fatto a tutti i livelli (e da parte di tutte le forze politiche) per affermare nella selezione delle candidature i princìpi di legalità e trasparenza”, ha spiegato Misiani, “Nessun partito o movimento può salire in cattedra e dare lezioni di legalità ma tutti, noi per primi, hanno il dovere di fare la propria parte”, che aggiunge come con l’adozione di queste regole, “siamo convinti di aver dato un contributo utile per rafforzare gli strumenti a garanzia sia della comunità del PD che delle donne e degli uomini che faranno parte delle liste del PD per le prossime elezioni amministrative”.

Cosa prevede il nuovo codice etico del Partito Democratico

Il nuovo regolamento prevede, in particolare “la denuncia alle Forze dell’Ordine e agli organi di Partito di eventuali tentativi di condizionamento del voto, di voto di scambio, di intimidazione, di corruzione o di concussione nel corso della campagna elettorale e dell’eventuale mandato amministrativo”, che si aggiunge alle norme come quelle sulla “massima trasparenza nel processo di selezione delle candidature nelle liste del Partito Democratico”, nonché “ll’impegno ad attribuire priorità nel proprio percorso politico e amministrativo ai temi dell’utilizzo sociale dei beni confiscati alle mafie, del contrasto di ogni forma di criminalità organizzata e dell’educazione alla legalità”.



Leggi la notizia su: Napoli Fanpage

LEGGI TUTTO

Giuseppe Cozzolino , 2024-04-08 19:57:59 ,

Previous rewrite this title Regione Puglia, Conte vedrà Emiliano. E l’assessora del M5S resta in giunta (per ora)- Corriere.it

Leave Your Comment