Dopo il disastro Cuzzocrea, al vertice dell’università italiana arriverà una donna. Per la prima volta

Dopo il disastro Cuzzocrea, al vertice dell’università italiana arriverà una donna. Per la prima volta

Dopo il disastro Cuzzocrea, al vertice dell’università italiana arriverà una donna. Per la prima volta



ROMA – Anche il totem Crui, la Conferenza dei rettori che presiede l’intero sistema universitario italiano, statale e no, potrebbe cadere: è possibile, molto probabile, che mercoledì sera una donna ne diventi presidente. Mercoledì prossimo alle ore 16 ci saranno le elezioni dopo le procellose dimissioni del 9 ottobre scorso – da presidente Crui e, prima, da rettore dell’Università di Messina – di Salvatore Cuzzocrea, 51 anni, accusato



LEGGI TUTTO

[email protected] (Redazione Repubblica.it) , 2023-11-17 09:44:06 ,www.repubblica.it

Previous Le città hanno bisogno di più alberi, ma con un piano per il clima

Leave Your Comment