due uomini uccisi a pochi metri, uno aveva un telefono in mano

due uomini uccisi a pochi metri, uno aveva un telefono in mano

due uomini uccisi a pochi metri, uno aveva un telefono in mano

Author: Pierluigi Frattasi
Data : 2024-06-15 13:28:25
Dominio: www.fanpage.it
Leggi la notizia su: Napoli Fanpage
LEGGI TUTTO


I cadaveri ritrovati tra Succivo e Orta di Atella, all’uscita dell’Asse Mediano, in provincia di Caserta. Indagano i carabinieri.

Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Due uomini uccisi ritrovati a poche decine di metri l’uno dall’altro nel Casertano. Il duplice omicidio è avvenuto, oggi pomeriggio, sabato 15 giugno 2024. I corpi senza vita dei due uomini sono stati ritrovati dai carabinieri tra Succivo e Orta di Atella, all’uscita dell’Asse Mediano, attorno alle ore 15,00. Ancora da chiarire la dinamica di quanto avvenuto. Uno dei cadaveri era all’interno di una Bmw bianca. L’altro si trovava poco distante, a qualche decina di metri, immerso in una pozza di sangue e impugnava un cellulare nella mano. Al momento non sono stati resi noti altri dettagli. Sul posto i carabinieri della compagnia di Marcianise, che indagano sull’accaduto.



Leggi la notizia su: Napoli Fanpage

LEGGI TUTTO

Pierluigi Frattasi , 2024-06-15 13:28:25 ,

Previous Napoli, Ferrero presenta in piazza il gelato Nutella

Leave Your Comment