Foggia, 36enne ucciso a colpi di fucile: chi era

Foggia, 36enne ucciso a colpi di fucile: chi era

Foggia, 36enne ucciso a colpi di fucile: chi era



Un uomo di 36 anni è stato ucciso questo pomeriggio nelle campagne di Mattinata, in provincia di Foggia, a colpi di fucile. Sull’episodio indagano i carabinieri. L’uomo era il cugino di Angelo Notarangelo, boss di Vieste ucciso nel 2015. Era cognato, inoltre, di un collaboratore di giustizia.


[email protected] (Web Info) 2024-06-16 18:42:00
Adnkronos – rss-cronaca

Source link

Previous “Dovevo andare a messa ed ero in ritardo”: anziana non si ferma all’alt e investe tre ciclisti della Dolomiti Race

Leave Your Comment