Giallo nel Bolognese, trovato cadavere di donna in un macero pieno d’acqua: indagini in corso

Giallo nel Bolognese, trovato cadavere di donna in un macero pieno d’acqua: indagini in corso

Giallo nel Bolognese, trovato cadavere di donna in un macero pieno d’acqua: indagini in corso


aggiornamento



19 Maggio 2024



13:57

Il cadavere di una donna in avanti con gli anni è stato trovato oggi dentro un macero pieno d’acqua nelle campagne di Castello d’Argile: indagini in corso, non escluso il suicidio o una disgrazia.

immagine di repertorio

immagine di repertorio

Giallo nelle campagne del Bolognese, dove nelle scorse ore è stato ritrovato il cadavere di una donna in avanti con gli anni dentro un macero pieno d’acqua nelle campagne di Castello d’Argile.

A fare la scoperta è stato il proprietario dello stesso macero, che ha dato l’allarme. Sono intervenuti immeditamente 118, vigili del fuoco e carabinieri, che hanno avviato le indagini, innanzitutto per dare un nome al corpo, non ancora identificato, anche se dalle prime indagini la salma apparterrebbe a una donna di almeno 70 anni.

Tra le ipotesi al vaglio degli inquirenti, la possibilità che si tratti di un suicidio o una disgrazia, cioè una caduta accidentale nel macero dove la vittima sarebbe poi annegata.

In aggiornamento. 





Source link
di Ida Artiaco
www.fanpage.it
2024-05-19 11:57:00 ,

Previous Ucraina, Russia e il mistero della nave da guerra: affondata o no?

Leave Your Comment