Gli agricoltori sono i più esposti ai danni del riscaldamento globale, ma le politiche green dell’Europa non sono il nemico

Gli agricoltori sono i più esposti ai danni del riscaldamento globale, ma le politiche green dell’Europa non sono il nemico

Gli agricoltori sono i più esposti ai danni del riscaldamento globale, ma le politiche green dell’Europa non sono il nemico

Author: [email protected] (Redazione di Green and Blue)
Data : 2024-02-02 10:54:56
Dominio: www.repubblica.it
Leggi la notizia su: Repubblica.it > Green and blue
LEGGI TUTTO

“Agli agricoltori la scienza del clima dice che la loro attività è fondamentale, ma che, soprattutto quella ‘industriale’, è anche fonte di preoccupazione per l’impatto sui cambiamenti climatici: il 37% delle emissioni di gas serra sono dovute alle coltivazioni intensive. Le proteste hanno senso se sono una richiesta di aiuto per far evolvere l’agricoltura nella direzione giusta. Altrimenti ci si presta solo a strumentalizzazioni e anzi si rischia di pagare un prezzo altissimo: se non si interviene chi coltiva la terra è tra i più esposti ai danni del riscaldamento…

Author: [email protected] (Redazione di Green and Blue)
Data : 2024-02-02 10:54:56
Dominio: www.repubblica.it
Leggi la notizia su: Repubblica.it > Green and blue
LEGGI TUTTO
Il post dal titolo: Gli agricoltori sono i più esposti ai danni del riscaldamento globale, ma le politiche green dell’Europa non sono il nemico scitto da [email protected] (Redazione di Green and Blue) il 2024-02-02 10:54:56 , è apparso sul quotidiano online Repubblica.it > Green and blue

Previous Un miliardario cinese scomparso da un anno si è dimesso dalla banca che aveva fondato

Leave Your Comment