Johnny Depp potrebbe interpretare Satana nel prossimo film di Terry Gilliam

Johnny Depp potrebbe interpretare Satana nel prossimo film di Terry Gilliam

Johnny Depp potrebbe interpretare Satana nel prossimo film di Terry Gilliam


Che la reputazione di Johnny Depp non sia nel suo stato più florido è ormai vero da qualche anno. Archiviata però la sua disputa legale con l’ex moglie Amber Heard, l’attore sta pian piano tornando al lavoro, per esempio nel recente Jeanne du Barry di Maïwenn, presentato anche a Cannes. In attesa di cimentarsi nella regia di Modì, biopic sul pittore Antonio Modigliani, Depp potrebbe presto calarsi anche in una parte in cui molti lo vedrebbero molto bene: quella, cioè, di Satana. Ad adocchiarlo per questo ruolo altri non è che Terry Gilliam.

Il mitico regista, già membro del gruppo satirico Monty Phyton, ha dichiarato il suo interesse in occasione del Red Sea Film Festival, la manifestazione cinematografica che si sta svolgendo in questi giorni a Jeddah, in Arabia Saudita, dove ha presenziato con Lost in La Mancha e He Dreams of Giants, due documentari che parlano del sofferto making of del suo film su Don Chisciotte. Guardando al futuro, Gilliam ha parlato della sua prossima pellicola, intitolata Carnival at the End of Days. Riferendosi alla trama, l’ha così sintetizzata: “Dio vuole spazzare via tutta l’umanità e l’unico personaggio che invece la vuole salvare è Satana. E Johnny Depp interpreta Satana”.

Senza gli umani, Satana perderebbe il lavoro e, essendo una figura eterna, vivere senza un lavoro è terribile“, continua a spiegare lui: “Quindi trova alcuni giovani e prova a convincere Dio che si tratti dei nuovi Adamo ed Eva, anche se Dio vuole comunque eliminarli. È una commedia”. Per quanto riguarda Depp, non è la prima volta che i due collaborano: Depp era comparso infatti in Paura e delirio a Las Vegas del 1998 e poi in Parnassus: L’uomo che voleva ingannare il diavolo del 2009 (dove compariva a fianco di Colin Farrell e Jude Law in sostituzione di Heath Ledger, scomparso all’improvviso). Depp, del resto, compare anche nel documentario Lost in La Mancha, a testimonianza del film mai realizzato in quella versione (uscì invece nel 2018 come L’uomo che uccise Don Chisciotte con Adam Driver). “Lo devo comunque tenere al suo posto”, dice Gilliam di Depp, riferendosi al fatto che nei titoli di coda Lost in La Mancha il nome dell’attore compare ancora prima del suo.



Leggi tutto su www.wired.it
di Paolo Armelli www.wired.it 2023-12-06 09:08:53 ,

Previous Il trailer di Gta 6 batte il record su YouTube di video più visto dopo 24 ore

Leave Your Comment