la rotta dei liberali europei secondo Pastorella (Azione)

la rotta dei liberali europei secondo Pastorella (Azione)

la rotta dei liberali europei secondo Pastorella (Azione)



rewrite this content and keep HTML tags

L’Unione Europea si avvia a elezioni decisive e secondo Giulia Pastorella, deputata di Azione, i liberali del gruppo RenewEurope, avente come figura di riferimento il presidente francese Emmanuel Macron, potranno giocare un ruolo centrale e decisivo. Con True-News la deputata del partito di Carlo Calenda spiega le prospettive della sua formazione e del suo gruppo europeo di fronte al voto imminente.

L’Europa si avvia a un voto fondamentale in cui la destra e la sinistra appaiono apertamente in confronto su molti temi. Come si collocano i liberali europei in questo campo?

Credo che i liberali di RenewEurope continueranno a giocare un ruolo fondamentale proprio di fronte a questa crescente contrapposizione. Abbiamo preso un impegno chiaro con gli elettori: tenere il Parlamento ancorato agli equilibri attuali e sarà merito nostro se la prossima maggioranza non si sposterà a destra.
I dati di AssistEu ci dimostrano che 93% delle leggi approvate dal Parlamento Europeo erano in linea con le posizioni di RenewEurope – una percentuale più alta di EPP e S&D che pure numericamente sono più consistenti. Il nostro gruppo è stato in sintesi capace di guidare negoziati con le altre forze politiche e ottenere il meglio. Sarà ancora così, probabilmente lo sarà sempre di più.

Dalla Difesa comune alla transizione energetica, Azione propone un’agenda di ambizione e pragmatismo. Come pensate di poterla concretizzare nel confronto con le altre famiglie europee?

Il Parlamento…



Source link
di Andrea Muratore
www.true-news.it
2024-06-06 15:20:32 ,

Previous Ivan Dettori trovato deceduto in Gallura. Il 19enne era scomparso tre giorni fa

Leave Your Comment