Le liste per le Europee agitano il Pd, Zingaretti e Emiliano non corrono- Corriere.it

Le liste per le Europee agitano il Pd, Zingaretti e Emiliano non corrono- Corriere.it

Le liste per le Europee agitano il Pd, Zingaretti e Emiliano non corrono- Corriere.it


di Maria Teresa Meli

Anche Bonaccini in dubbio. E c’ chi pensa al dopo Schlein: i nomi di Decaro e Lepore


Nicola Zingaretti, che i pi davano in corsa per le Europee, non intende candidarsi: rester in Italia per continuare a svolgere il suo ruolo di deputato nazionale. Dopo il no grazie di Gentiloni arriva dunque anche quello dell’ex presidente della Regione Lazio, mentre attesa l’ufficializzazione di un altro rifiuto eccellente: nemmeno il governatore della Puglia Michele Emiliano mira alle Europee.

Tra i dem romani corre voce che Zingaretti non voglia allontanarsi dal Paese perch potrebbe essere il prossimo candidato a sindaco del Pd per la Capitale. Ma al di l delle reali intenzioni di Zingaretti, senza lui e senza Emiliano in campo la raccolta dei voti in quelle due regioni rischia di essere meno ricca del previsto. E a proposito di governatori: alcuni sostenitori di Bonaccini ritengono che il presidente del Pd commetterebbe un grosso errore candidandosi. Andare in Europa significherebbe perdere i contatti con la politica nazionale proprio in una fase che per il Pd si profila gravida di travagli e cambiamenti.

Perci c’ chi ha suggerito a Bonaccini di cedere il passo a Virginio Merola. Se l’ex sindaco di Bologna fosse eletto all’Europarlamento dovrebbe rinunciare al seggio alla Camera. E il presidente del Pd, con un’elezione suppletiva stra-blindata a Bologna, potrebbe fare il suo ingresso a Montecitorio e di l condizionare con maggiore forza…


Author: Maria Teresa Meli
Data : 2024-02-02 20:17:28
Dominio: www.corriere.it
Leggi la notizia su: Corriere.it – Politica
LEGGI TUTTO

Previous Serie A: Lecce-Fiorentina 3-2 – Notizie

Leave Your Comment