Maltempo, allerta meteo gialla in Veneto per rischio idraulico domani venerdì 7 giugno

Maltempo, allerta meteo gialla in Veneto per rischio idraulico domani venerdì 7 giugno

Maltempo, allerta meteo gialla in Veneto per rischio idraulico domani venerdì 7 giugno


L’anticiclone africano continuerà a portare stabilità sull’Italia anche nella giornata di domani, venerdì 7 giugno. Previsto bel tempo ovunque, fatta eccezione per il Veneto. In alcune zone sono attesi fenomeni anche a carattere temporalesco. Per questo il Dipartimento della Protezione Civile ha diffuso un’allerta meteo gialla su alcune zone della regione. Tutti i dettagli.

Immagine

L’anticiclone africano continuerà a portare stabilità sull’Italia anche nella giornata di domani, venerdì 7 giugno, che trascorrerà con generali condizioni di bel tempo, fatta eccezione per il Veneto. Qui, in alcune zone, sono attesi fenomeni anche a carattere temporalesco.

Per questo, come per la giornata di oggi, giovedì 6, il Dipartimento della Protezione Civile ha pubblicato sul proprio sito un nuovo bollettino di criticità per la Regione del Nord-Est del Paese. Le zone interessate dall’allerta meteo gialla sono Basso Brenta-Bacchiglione e Fratta Gorzone, Adige-Garda e monti Lessini, Po, Fissero-Tartaro-Canalbianco e Basso Adige.

Allerta meteo gialla in Veneto per maltempo: le zone a rischio

In base alle previsioni meteo e ai fenomeni in atto, il Dipartimento di Protezione Civile ha dunque valutato per domani, venerdì 7 giugno, l’allerta meteo gialla per rischio idraulico nei sopracitati settori del Veneto.

Foto Dipartimento Protezione Civile

Foto Dipartimento Protezione Civile

In particolare, il centro Funzionale Decentrato della Protezione Civile della Regione del Veneto, al fine di garantire un monitoraggio costante della situazione e la massima prontezza operativa, ha emesso un nuovo avviso che prevede per il pomeriggio/sera di oggi, giovedì 6 giugno, e di domani, venerdì 7 giugno, tempo variabile a tratti instabile con possibilità di qualche rovescio anche temporalesco.

In particolare, i fenomeni sono attesi su zone montane e pedemontane (Adige-Garda e Monti Lessini, Po, Fissero-Tartaro-CanalBianco e Basso Adige, Basso Brenta -Bacchiglione). “La fase operativa di attenzione per rischio idraulico è relativa al permanere di livelli sostenuti lungo l’asta del fiume Adige, con puntuali criticità al corpo arginale lungo il tratto a valle di Boara Pisani. L’avviso vale dalle 14 di oggi, alle 14 di sabato”, si legge nell’avviso.

Meteo, le previsioni per domani venerdì 7 giugno

Nella giornata di domani, venerdì 7 giugno, atteso cielo poco o parzialmente nuvoloso su gran parte del Nord, con qualche rovescio o temporale in sviluppo sulle aree alpine, specie sulle Alpi occidentali e su quelle del Nord-Est, nel pomeriggio (non si escludono locali sconfinamenti sulle vicine pianure del Piemonte occidentale).

Sul resto del Paese prevalenza di cielo sereno o poco nuvoloso, con temperature in aumento: valori intorno ai 30 gradi al Nord, ma fino a sfiorare i 35 gradi nelle aree interne del Centro-Sud e delle due Isole maggiori.





Source link
di Eleonora Panseri
www.fanpage.it
2024-06-06 14:55:54 ,

Previous I numeri da guardare per capire se i partiti italiani saranno andati bene o male alle europee

Leave Your Comment