Napoli, autista del bus Air Campania minacciato con bottiglia rotta

Napoli, autista del bus Air Campania minacciato con bottiglia rotta

Napoli, autista del bus Air Campania minacciato con bottiglia rotta


Autista del bus Air Campania minacciato con una bottiglia rotta mentre effettuava la lina Teverola/Aversa/Napoli. Una passeggera, secondo le prime informazioni, avrebbe preteso di salire sul mezzo pubblico fuori fermata.

Napoli, autista dell’Air Campania minacciato con una bottiglia rotta: cosa è successo

Non si arrestano le aggressioni ai danni del personale dei trasporti pubblici. L’ennesima violenza si è consumata nelle scorse ore quando, una passeggera avrebbe preteso di salire sull’autobus di Air Campania fuori fermata, all’altezza del MC Donald a Melito. L’autista ha proseguito la corsa senza effetturare la fermata ma, una volta giunto a Napoli, mentre era in sosta, la stessa passeggera è entrata nel mezza aggredendo l’autista prima verbalmente e poi minacciandolo con una bottiglia rotta.
Si è evitato il peggio solo grazie al sangue freddo dell’autista ed alla protezione predisposta a tutela del locale conducente, che ha parzialmente salvaguardato il lavoratore dalla possibile aggressione fisica.





Source link
di Alessia Benincasa
napoli.occhionotizie.it
2024-04-08 08:09:56 ,

Previous Alfano, il Sindaco del Cambiamento: dal Centro Sinistra al Centro Destra

Leave Your Comment