Nordcorea, chi è la figlia di Kim Jong-un



La figlia del dittatore nordcoreano Kim Jong Un ha fatto la sua seconda comparsa pubblica in poco più di una settimana, come a dimostrare, lo scrive per esempio il Washington Post, un suo ruolo in vista nell’apparato di potere. Ufficialmente non è stata identificata, ma gli analisti sono convinti che sia Kim Ju Ae.

Il suo nome era stato diffuso per la prima volta nel 2013 dalla star dell’Nba Dennis Rodman dopo una visita in Corea del Nord in cui l’aveva incontrata. Secondo i servizi sudcoreani avrebbe dieci anni e sarebbe la secondogenita, su tre figli, di Kim. Il primogenito sarebbe nato nel 2010 e ancora di meno si sa sul terzo o la terza nato intorno al 2017.

In una nuova serie di fotografie pubblicate dai media di stato, la “amata” figlia è accanto al padre, in una posa affettuosa, durante un evento “di importanza storica” con gli scienziati e operati nordcoreani che hanno sviluppato i missili balistici intercontinentali. Al loro arrivo, tutti i presenti hanno escalamato “hurrah”, sempre secondo quanto riporta l’agenzia ufficiale.

Durante l’evento, Kim si congratula con i militari che hanno partecipato al lancio di un Icbm all’inizio del mese, ha reso noto l’agenzia ufficiale. In una foto il padre e la figlia compaiono insieme a soldati in uniforme davanti a un camion con un missile, identificato come l’Icbm Hwasong-17. In altre immagine, la ragazzina tiene il braccio del padre o applaude sorridendo.

La prima volta che la ragazza è comparsa in pubblico risale allo scorso 18 novembre, quando è comparsa insieme al padre a una base missilistica a Pyongyang.



Source link
di webinfo@adnkronos.com (Web Info)
www.adnkronos.com
2022-11-27 15:19:43 ,

Exit mobile version