rewrite this title «Salva» l’informazione governativa Par condicio, è scontro in Vigilanza- Corriere.it

rewrite this title «Salva» l’informazione governativa Par condicio, è scontro in Vigilanza- Corriere.it

rewrite this title «Salva» l’informazione governativa Par condicio, è scontro in Vigilanza- Corriere.it



rewrite this content and keep HTML tags

di Antonella Baccaro

Passa l’emendamento della maggioranza con l’eccezione. Il Pd: uno strappo grave

Alla fine lo strappo sul regolamento della par condicio televisiva delle Europee, in Commissione di Vigilanza Rai, ieri, c’ stato. Ma non all’interno della maggioranza. Che si votata da sola, compresa Forza Italia, l’emendamento pi contestato dalle minoranze, quello che stabilisce nei programmi di approfondimento giornalistico la necessit di garantire una puntuale informazione sulle attivit istituzionali e governative. L’opposizione si compattata sul voto negativo, bench l’emendamento in questione sia stato riformulato.

La Commissione ieri si riunita due volte: in mattinata per esaminare gli emendamenti al regolamento varato dall’Autorit per le Comunicazioni (Agcom), in serata per votarli. Due gli emendamenti, a firma di Francesco Filini (Fdi), Giorgio Maria Bergesio (Lega) e Maurizio Lupi (Noi Moderati), non sottoscritti da Forza Italia, che hanno fatto pi discutere. Il primo aveva come obiettivo quello di salvaguardare la possibilit degli esponenti del governo di non vedere conteggiati i propri interventi in par condicio, qualora intervenissero su materie inerenti all’esclusivo esercizio delle funzioni istituzionali svolte nei programmi di informazione. Il secondo invece riguardava i programmi di approfondimento, per i quali veniva richiesta la possibilit di garantire comunque ai cittadini una puntuale informazione sulla attivit del…



Source link
di Antonella Baccaro
www.corriere.it
2024-04-09 21:03:46 ,

Previous Napoli, forte scossa di terremoto ai Campi Flegrei

Leave Your Comment