Un attacco ucraino con droni ha danneggiato una centrale elettrica nella regione russa di Rostov

Un attacco ucraino con droni ha danneggiato una centrale elettrica nella regione russa di Rostov

Un attacco ucraino con droni ha danneggiato una centrale elettrica nella regione russa di Rostov


Author: Il Post
Data : 2024-06-14 08:36:31
Dominio: www.ilpost.it
Leggi la notizia su: Mondo – Il Post
LEGGI TUTTO

Nella notte tra giovedì e venerdì l’Ucraina ha compiuto diversi attacchi con i droni contro varie regioni meridionali della Russia vicine al confine. Il ministero della Difesa russo ha detto di averne abbattuti 87, di cui 70 solo nella regione di Rostov, sei in quella di Voronezh, sei in quella di Kursk, due nella regione di Belgorod, due in quella di Volgograd e uno nei territori occupati della Crimea. Il governatore della regione di Rostov ha detto che comunque alcuni droni sono riusciti a passare e hanno colpito la città di Morozovsk, il capoluogo della regione: è stata danneggiata una centrale elettrica, dove si è sviluppato un incendio, e parte della zona è rimasta senza corrente.

Da mesi sia la Russia che l’Ucraina hanno intensificato i loro attacchi contro le…



LEGGI TUTTO
di Il Post
www.ilpost.it
2024-06-14 08:36:31 ,

Previous svelate le cifre clamorose. Foto

Leave Your Comment