10 asteroidi potenzialmente pericolosi da tenere d’occhio | Wired Italia

0


Il 30 giugno di ogni anno, in occasione dell’anniversario dell’evento di Tunguska, ricorre l’Asteroid Day, giornata internazionale promossa dalle Nazioni Unite e dedicata alla consapevolezza sugli asteroidi e in particolare per quanto riguarda il pericolo che queste rocce spaziali impattino sulla Terra. Gli asteroidi vicini alla Terra, i cosiddetti asteroidi near-Earth o Nea, sono oltre 30mila. La maggior parte di loro oggi non costituisce un pericolo, perché si tratta di asteroidi che non intersecano l’orbita della Terra oppure perché sono troppo piccoli per costituire un pericolo effettivo. Alcuni di questi sono invece classificati come oggetti potenzialmente pericolosi (o potentially hazardous objects, Pho) perché hanno una possibilità diversa da zero di colpire la Terra in futuro avendo un’orbita vicina a quella terrestre a una dimensione non trascurabile. Sono circa tremila quelli classificati come Pho, ma per quanto ne sappiamo nessuno di questi è, ad oggi, in rotta di collisione con la Terra entro il prossimo secolo. Però prima o poi potrebbero trovarsi davvero sulla rotta sbagliata, ed è la ragione per cui negli ultimi anni stiamo lavorando sempre più assiduamente a sviluppare tecniche di difesa planetaria, come abbiamo visto con la missione Dart lo scorso autunno. Esistono cataloghi come il Sentry Risk Catalogue della Nasa e la Risk List dell’Esa contengono le informazioni sugli oggetti near-Earth più pericolosi, continuamente aggiornate quando arrivano nuovi dati su questi oggetti. Ecco allora alcuni di questi asteroidi che dovremmo continuare a tenere d’occhio.



Leggi tutto su www.wired.it
di Luca Nardi www.wired.it 2023-06-30 05:00:00 ,

Leave A Reply