A Natale l’Ascoli Calcio canta contro la violenza di genere – Calcio

0


Come da tradizione, in
occasione delle festività natalizie, l’Ascoli Calcio accende le
luci su una tematica di interesse sociale e lo fa attraverso
l’atteso video di Natale. “Every breath you take” dei Police è
il brano cantato e interpretato quest’anno dai calciatori
bianconeri: tratto dall’album del 1983 “Synchronicity”, il testo
è solo in apparenza una canzone d’amore, ma non è affatto così.

   
Il video di Natale dell’Ascoli vuole essere un forte “No”
alla violenza sulle donne, un “No” che troppo spesso è stato
gridato dalle donne per le donne e che poche, pochissime volte,
è stato gridato dagli uomini per le donne. La canzone offre uno
sguardo crudo sulla complessità di alcune relazioni, accende la
luce sul lato più oscuro di alcuni rapporti, in cui
possessività, insicurezza, gelosia possono insorgere nel momento
in cui un apparente amore finisce.

   
Nel messaggio finale, pronunciato da mister Castori, da
Giuseppe Bellusci, Nicola Falasco e Fabrizio Caligara, c’è tutta
la volontà di fare rumore su questo tema, c’è la volontà di
utilizzare le luci delle festività natalizie per accendere le
coscienze di ciascuno sul tema del femminicidio; c’è la volontà
di ricordare chi non c’è più e tutte i morti, le cui storie
di violenze e soprusi hanno fatto rumore solo quando ormai era
troppo tardi.

   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA



Source link
di
www.ansa.it
2023-12-25 10:10:50 ,

Leave A Reply