Alessandro Venturelli scomparso da 10 mesi, avvistato a Padova. Un testimone: Vive in strada

0


Alessandro Venturelli sarebbe stato avvistato a Padova a 10 mesi dalla sua scomparsa. Secondo una testimone che lo avrebbe incontrato a Padova, il 21enne vivrebbe in strada. “Mi ha aiutato a ordinare un hamburger e poi è sparito”. La mamma a “Storie italiane”: “Cerco di mantenere i piedi per terra, ma ci spero”

Il 5 dicembre del 2020 Alessandro Venturelli spariva nel nulla a Sassuolo. Il 21enne si è allontanato da abitazione senza lasciare traccia e la madre Roberta non ha mai smesso di cercare nonostante non vi fosse ormai alcuna speranza. Una nuova testimonianza però arriva direttamente da Padova: una donna infatti sostiene di aver incontrato Alessandro alla stazione. “Mi ha aiutato a prenotare un hamburger e una bibita. Volevo offrirgli qualcosa per ringraziarlo ma mi ha detto di no. Ho pagato, mi sono girata e non c’era più. L’ho riconosciuto poi dall’accento e dai capelli ricci”.

Mamma Roberta è tornata a sperare di poter riabbracciare Alessandro quanto prima. “Cerco di tenere i piedi per terra ma purtroppo ci spero sempre – ha dichiarato la mamma del 21enne -. Ho avuto problemi di salute in quel periodo e forse Alessandro ha percepito un mio allontanamento. Mi ha detto che doveva crescere e diventare autonomo, poi è sparito. Cerco di dare una spiegazione a quanto successo”. In piazza Prato della Valle, a Padova, la donna ha distribuito volantini con al foto di suo figlio per un’intero pomeriggio dopo la segnalazione. “Per la prima volta le persone ci hanno detto che quello della foto non è un viso nuovo”. Il programma “Storie Italiane” ha cercato di mettersi sulle tracce del 21enne scomparso. Secondo quanto riferito da alcuni testimoni, il giovane sta conducendo in strada “una vita sregolata, senza fissa dimora, mangiando ciò che gli capita”.

“Alcune persone hanno detto di conoscere tale Alessandro con orecchini simili ai suoi e gli stessi tatuaggi di mio figlio” ha riferito la madre durante la trasmissione. “Mi hanno detto che gira solo di notte, prende un milk shake con qualche euro che riesce a raccogliere durante il giorno. Non so dove dorma, però”. Le forze dell’ordine hanno chiesto di acquisire le immagini delle videocamere di videosorveglianza della stazione.  Poco prima di sparire, Alessandro cercava online “10 posti dove nascondersi”. Secondo alcuni accertamenti effettuati sulla sua cronologia online, cercava informazioni sulla Finlandia e sull’Olanda.

Venturelli si sarebbe allontanato volontariamente, ma secondo l’avvocato della famiglia Barbara Iannucelli, sarebbe stato manipolato dal mondo delle psico-sette. Al ragazzo sarebbero stati prospettati facili guadagni per cambiare vita secondo quanto suggerito dai familiari.





Source link
di Gabriella Mazzeo
www.fanpage.it
2021-10-06 16:23:27 ,

Leave A Reply