Anziano di Sorrento vittima della solitudine, la polizia lo aiuta e pulisce abitazione – Metropolisweb

0


Ha chiamato la polizia e ha chiesto semplicemente aiuto: «Ho dei problemi, per favore, venite qui». A chiamare agli agenti un anziano del centro di Sorrento, con alcune patologie cardiache. I poliziotti non ci hanno pensato su un istante e si sono catapultati a abitazione dell’ottantacinquenne.Dinanzi ai loro occhi si è spalancata una situazione di solitudine e disagio. Cucina sporca, tanti piatti da lavare, stanza da letto in disordine. Dolore e amarezza. E tanta solitudine.L’uomo vive da solo e sta attraversando un forte momento di disagio. Gli agenti del commissariato di polizia di Sorrento, coordinati dal dirigente Nicola Donadio, non si sono persi d’animo. Anzi, si sono dati da fare. Hanno pulito la cucina, hanno aiutato l’uomo a rimettere in ordine alcune stanze dell’appartamento, compresa quella dove l’anziano dorme.Stando a quanto raccolto parlando con l’anziano, i poliziotti hanno ricostruito appieno la vicenda: l’uomo vorrebbe più aiuto dai suoi familiari ma negli ultimi tempi non è andata così. E spesso non riesce da solo a pulire abitazione e andare avanti. Anche perché a quanto pare l’anziano accusa dei problemi di tipo cardiaco.Gli agenti hanno anche provveduto a far arrivare il pranzo a abitazione dell’uomo e valuteranno l’ipotesi di segnalare la vicenda ai servizi sociali.




LEGGI TUTTO
di Redazione
www.metropolisweb.it
2022-01-29 17:47:37 ,

Leave A Reply