“Arresto Putin sarebbe dichiarazione di guerra”

0



Dmitry Medvedev avverte che ogni tentativo di arrestare il presidente russo Vladimir Putin in base al mandato della Corte Penale internazionale (Cpi) sarebbe “una dichiarazione di guerra”. L’ex presidente russo, ora vice presidente del Consiglio di sicurezza della Federazione russa, ha commentato così le parole del ministro della Giustizia tedesco che prometteva l’arresto di Putin nel caso arrivi in Germania.

Leggi anche

“E’ chiaro che non è mai accaduto, ma provate a immaginare che accada – ha detto Medvedev in un’intervista diffusa dai media russi -. L’attuale capo di un paese nucleare arriva nel territorio della, diciamo, Germania e viene arrestato. Che cos’è? Una dichiarazione di guerra alla Federazione Russa. E in questo caso tutta il nostro armamentario volerebbe contro il Bundestag, l’ufficio del cancelliere. Non capiscono che sarebbe un casus belli, una dichiarazione di guerra?”.



Source link
di [email protected] (Web Info)
www.adnkronos.com
2023-03-23 11:49:00 ,

Leave A Reply