Benedetta Orsi e il clamoroso autogol in Sudafrica-Italia – Calcio

0



Il modo peggiore per farsi rimontare. L’Italia cerca la vittoria col Sudafrica ai Mondiali femminili per conquistare un posto agli ottavi. Ma dopo il vantaggio su rigore firmato da Arianna Caruso, le azzurre si sono fatte rimontare con un grottesco autogol.

Benedetta Orsi, difensore centrale, dopo aver ricevuto palla l’ha girata senza guardare alle proprie spalle verso il portiere Durante che però è leggermente fuori dalla porta. La palla, calciata con forza, diventa così imprendibile per lei, e nonostante un intervento disperato in allungo, le sfila alle spalle infilandosi in porta.

Un errore gravissimo e condiviso tra le due azzurre, perché se Orsi non ha guardato la compagna prima di cercarla con quel retropassaggio, la posizione di Durante era inspiegabilmente defilata alla propria sinistra, lasciando troppo sguarnito il centro della porta. Insomma, l’autogol deriva dalla doppia superficialità delle due ragazze e complica i piani della squadra guidata dalla ct Milena Bertolini. Ma per conquistare il passaggio del turno potrebbe comunque bastare il pareggio, a patto che l’Argentina non batta la Svezia.



Source link

Leave A Reply