Bertinotti e lo scontro (legale) per due Warhol: presentato il ricorso- Corriere.it

0


di Redazione Politica

L’ex presidente della Camera fa appello contro la decisione del tribunale che aveva annullato il testamento con il lascito

Lo scontro (legale) per due opere di Andy Warhol lo vede fermo nelle sue posizioni (e con le due serigrafie in questione ancora appese alle sue pareti di casa). Fausto Bertinotti continua la sua battaglia e ha presentato ricorso (come altri) alla Corte d’Appello di Roma contro la decisione del tribunale che lo scorso gennaio ha annullato il testamento di Mario D’Urso, amico e uomo d’affari deceduto nel 2015, che appunto aveva lasciato in eredit le opere (oltre a una somma in denaro) all’ex presidente della Camera. D’Urso, per 25 anni nel cda di Lehman Brothers, aveva dato indicazioni alla sua morte su come suddividere il suo patrimonio (stimato in 24 milioni di euro). Ma la vicenda ha preso una piega diversa quando il test del dna ha certificato che D’Urso aveva una figlia biologica negli Stati Uniti, Nikky Kay Carlson. Che ora chiede tutta l’eredit del padre.

Dopo la sentenza del tribunale soltanto pochi legatari sono giunti a un’intesa con Carlson, mentre gli altri – tra cui Bertinotti appunto – hanno preferito rivolgersi in Appello. L’ex presidente della Camera al momento pu ancora disporre delle due serigrafie di Warhol (che ritraggono il leader comunista Mao Tse Tung) proprio perch il giudice non ha reso immediatamente esecutive le disposizioni sull’annullamento del testamento. Proprio sul valore…


Author: Redazione Politica
Data : 2023-11-05 10:20:34
Dominio: www.corriere.it
Leggi la notizia su: Corriere.it – Politica
LEGGI TUTTO

Leave A Reply