bimba in gravi condizioni da 7 giorni

bimba in gravi condizioni da 7 giorni

bimba in gravi condizioni da 7 giorni


Una bimba di 3 anni è rimasta gravemente ustionata durante la grigliata di Pasquetta mentre il papà accendeva il barbecue. La piccola è ricoverata nel centro grandi Ustioni dell’ospedale Civico di Palermo da una settimana.

Immagine

Sono gravi le condizioni di salute di una bimba di 3 anni ricoverata da una settimana al centro grandi Ustioni dell’ospedale Civico, nel Palermitano. La piccola ha riportato bruciature di secondo grado su molte parti del corpo. Secondo le prime informazioni, la bambina sarebbe stata investita da un ritorno di fiamma mentre il padre, che si trovava in una villetta nella zona di Romagnolo, stava accendendo la carbonella del barbecue con una bottiglietta di alcol durante il giorno di Pasquetta.

La minore ha riportato ustioni sul 40% della superficie corporea e la sua prognosi resta riservata. La bimba è ricoverata in ospedale da una settimana. I medici mantengono il massimo riserbo sulle sue condizioni di salute che sono sotto la stressa osservazione del personale sanitario.

Secondo le prime informazioni, sarebbero stati i parenti che erano presenti in quel momento nella villetta di Romagnolo ad offrire i primi soccorsi alla minore e ad allertare il 118, intervenuto immediatamente sul posto per le prime cure del caso. Quando i sanitari si sono resi conto delle serie condizioni di salute della bimba, hanno disposto il suo trasferimento al centro grandi ustionati dove avrebbe potuto ricevere cure mirate per le ustioni. Da allora, i familiari vanno a trovarla per sincerarsi delle sue condizioni al Civico di Palermo. Per ora però non sono arrivate le buone notizie in cui i parenti sperano e la minore resta ricoverata nel reparto per le grandi ustioni.

Non si tratta del primo caso registrato nella settimana di Pasqua: nel Messinese, pochi giorni fa, due ragazzini di 13 e 14 anni erano rimasti ustionati rispettivamente durante una grigliata di Pasquetta e un falò in spiaggia. Anche loro sono ricoverati nel centro Grandi ustioni dell’ospedale Civico di Palermo in condizioni serie.





Source link
di Gabriella Mazzeo
www.fanpage.it
2024-04-09 08:58:39 ,

Previous Nuovo no trasversale alla Superlega dall’Europarlamento

Leave Your Comment