Borsa, Europa in rialzo dopo Nvidia. Ora occhi puntati su Jackson Hole. Gas a picco

0


Finanza

di Chiara Di Cristofaro e Stefania Blasioli

Tech sotto i riflettori dopo il colosso Usa, a Milano corre St. Negli Usa al via il simposio dei banchieri centrali, attesa per le indicazioni sulle prossime mosse della Fed. Euro/dollaro ingessato

3′ di lettura

(Il Sole 24 Ore Radiocor) – In slancio le Borse europee, con rialzi vicini al punto percentuale, dopo che gli attesissimi numeri del colosso Nvidia Corp hanno sconfitto tutte le previsioni, grazie alla richiesta di chip per l’intelligenza artificiale, che garantiranno una solida crescita anche in futuro. Con le Borse asiatiche positive trainate dal comparto tech e con i future sul Nasdaq in solido rialzo. Dopo la seduta della vigilia, che ha mostrato un raffreddamento della crescita in Europa e Usa con gli indici Pmi in frenata, occhi puntati sull’avvio dei lavori della conferenza economica di Jackson Hole, da cui ci si aspettano indicazioni sul futuro delle politiche monetarie globali e possibili segnali di uno stop alle strette monetarie di Usa ed Europa a settembre. L’attesa è per il discorso di Jerome Powell, in calendario venerdì pomeriggio, mentre Christine Lagarde interverrà venerdì in serata, ora italiana. Così guadagnano il FTSE MIB di MIlano, e il resto del Vecchio Continente. Sul valutario, dopo il saliscendi della vigilia l’euro/dollaro si stabilizza in area 1,085 (come in chiusura). Poco mosso il petrolio, dopo che le scorte Usa di greggio scese oltre le attese.

A Milano in luce St, tornano acquisti sui bancari

Sull’azionario milanese, in luce Stmicroelectronics con i tecnologici europei. Tornano gli acquisti sui bancari con Banca Mps, penalizzata alla vigilia, salgono anche Bper e Banco Bpm. Bene Stellantis dopo le indiscrezioni della ricerca di un partner in Cina. In coda Iveco Group e Saipem in un contesto debole per gli energetici.

Gas crolla ancora, si allontana rischio sciopero Australia

Crolla ancora il gas ad Amsterdam, dopo aver segnato un primo prezzo sotto i 30 euro al Mwh, scambia intorno a 31,55 euro (-13%), mentre si apre uno spiraglio nella trattativa sindacale per evitare gli scioperi in Australia. I prezzi del gas hanno ripreso a scendere mentre appare più lontana l’ipotesi di uno sciopero nel più grande impianto di Gnl in Australia, Woodside Energy, dopo che i sindacati hanno detto di prendere in considerazione l’offerta presentata dalla compagnia nel corso delle trattative che sono andate avanti per tutta la notte. Il timore degli scioperi ha fatto salire i prezzi del gas, in preda a forte volatilità nell’ultimo mese, per paura che la mancanza di Gnl dall’Australia facesse spostare la domanda asiatica verso l’Europa, mettendo così in difficoltà la produzione.

Spread in lieve calo a 164 punti, rendimento al 4,11%

Poco mosso lo spread tra BTp e Bund, sul mercato secondario Mts dei titoli stato europei. Il differenziale di rendimento tra il BTp decennale benchmark (Isin IT0005518128) e il titolo tedesco di pari durata è in lieve calo dai 165 punti del closing e si assesta a 164 punti. Continua a scendere il rendimento del titolo italiano sulla scadenza di 10 anni, indicato al 4,11% dal 4,17% della vigilia.

Tokyo chiude in rialzo dello 0,9% galvanizzata da Nvidia

Chiusura in rialzo per la Borsa di Tokyo, sostenuta dai titoli tecnologici dopo i risultati del colosso americano dei processori Nvidia: l’indice NIKKEI 225ha guadagnato lo 0,9% a 32.287,21 punti guidato dai tecnologici. L’indice Nasdaq è salito alla vigilia dell’1,59%, ancor prima dell’attesissima pubblicazione dei risultati trimestrali di Nvidia, vero barometro del dinamismo del settore tecnologico e in particolare di quello dell’intelligenza artificiale.E anche se l’asticella era molto alta, la performance finanziaria di Nvidia, pubblicata dopo la chiusura di Wall Street, è stata migliore del previsto e le azioni hanno continuato a salire sul mercato after hours.

Per visualizzare questo contenutoapri la pagina su ilsole24ore.com

  • Chiara Di Cristofaro

    Redattrice Radiocor

Visualizza su ilsole24ore.com



Source link
di
amp24.ilsole24ore.com
2023-08-24 09:56:15 ,

Leave A Reply