Borsa Italiana, il commento della seduta del 23 agosto 2023

0



In generale rialzo i titoli del settore bancario in avvio di giornata. Riflettori puntati su IntesaSanpaolo. Allo STAR spicca la performance di FILA

mercato-andamentoI maggiori indici di Borsa Italiana e le principali piazze finanziarie europee hanno iniziato la giornata con progressi nell’ordine del mezzo punto percentuale.

Alle ore 09.10 il FTSEMib guadagnava lo 0,44% a 28.289 punti, mentre il FTSE Italia All Share era in rialzo dello 0,4%. Segno più anche per il FTSE Italia Mid Cap (+0,1%) e per il FTSE Italia Star (+0,19%).

I principali indici azionari statunitensi hanno registrato variazioni frazionali. Il Dow Jones ha subito una flessione dello 0,51% a 34.289 punti, mentre l’S&P500 ha chiuso in calo dello 0,28% a 4.388 punti. Performance positiva, invece, per il Nasdaq (+0,06% a 13.506 punti).

La borsa di Tokyo ha terminato la seduta con un progresso frazionale. L’indice Nikkei ha guadagnato lo 0,48% a 32.010 punti, dopo aver oscillato tra un minimo di 31.718 punti e un massimo di 32.040 punti.

Il bitcoin si consolida a 26.000 dollari (poco meno di 24.000 euro).

Lo spread Btp-Bund si è ristretto sotto i 165 punti, con il rendimento del Btp decennale che è tornato sotto il 4,3%.

L’euro si attesta poco sopra gli 1,085 dollari.

 

In generale rialzo i titoli del settore bancario in avvio di giornata.

Riflettori puntati su IntesaSanpaolo (+0,49% a 2,4715 euro). L’istituto ha collocato un’emissione dual tranche senior preferred in euro, nell’ambito della strategia di pre-funding 2024 per un ammontare complessivo di 2,25 miliardi di euro; gli ordini complessivi sono stati pari a oltre 4,5 miliardi.

 

Al segmento STAR spicca il progresso di FILA (+3,76% a 8,28 euro).




Source link
di
www.soldionline.it
2023-08-23 07:12:00 ,

Leave A Reply