Capodanno 2022, 40enne colpito da proiettile vagante

0



Sono 9 le persone ferite per lo scoppio dei “botti” di Capodanno 2022 tra Napoli e provincia. Quattro le persone ferite in città, due delle quali sono state portate all’ospedale Cardarelli, una al Vecchio Pellegrini e una al Fatebenefratelli; in provincia una persona è stata portata all’ospedale di Castellammare di Stabia, una a Giugliano in Campania e una a Frattamaggiore. Due i casi più gravi: il primo è quello del 40enne srilankese ferito da un colpo di arma da fuoco al petto dopo essere uscito dalla propria abitazione, nel quartiere Montecalvario, probabilmente da un proiettile vagante in ricaduta al suolo; il secondo è quello di una donna di 53 anni che ha riportato ferite agli occhi ed è ricoverata all’ospedale Cardarelli. Gli altri 7 che hanno riportato ferite sono stati dimessi. 

Leggi anche

Stanotte sono stati 558 gli interventi in tutta Italia dei vigili del fuoco per incendi riconducibili ai festeggiamenti di Capodanno, in aumento rispetto allo scorso anno, quando furono 229. Il numero maggiore quest’anno in Lombardia, dove sono stati 72, seguono: Emilia Romagna 68, Lazio 66, Campania 60, Veneto 46, Toscana 44, Sicilia 43, Liguria 37, Puglia 35.




[email protected] (Web Info) 2022-01-01 07:10:00
Adnkronos – Cronaca

Source link

Leave A Reply