Caso Astori, l’ultima tappa del declino del Tribunale di Firenze

0


Perchè questo articolo dovrebbe interessarti? Il processo d’Appello nei confronti del medico già condannato in primo grado per la morte del calciatore Davide Astori slitta di diciannove mesi. Carenze d’organico al Tribunale di Firenze. Che investe importanti risorse per indagini come quelle a carico di Renzi o del defunto Berlusconi. Ma che gira a vuoto da mesi nella vicenda della piccola Kata. Un declino evidente. Ne abbiamo parlato con l’ex magistrato Luca Palamara, pure lui a processo a Firenze.

Da settembre 2023 ad aprile 2025. Un rinvio di ben diciannove mesi. Più di un anno e mezzo in cui le vite delle persone coinvolte nel processo per la morte del calciatore della Fiorentina Davide Astori resteranno sospese.

Caso Astori, il processo in Appello slitta di un anno e mezzo per carenza di organico

E’ quanto ha dovuto decidere la Corte di Appello di Firenze questo martedì: a causa della carenza di organico, la prima udienza del processo d’appello nei confronti di Giorgio Galanti, ex direttore del reparto di medicina sportiva dell’ospedale di Careggi già condannato in primo grado, scivola in un futuro remoto. Al Corriere Fiorentino l’avvocato generale Fabio Origlio ha spiegato: “C’è carenza di organico fra i magistrati e i cancellieri della Corte d’Appello di Firenze. La terza sezione (destinata per competenza a decidere sulla vicenda Astori) è oberata da un notevole carico di lavoro: i sei giudici presenti, su otto previsti in organico, sono…


Author: Federico Ughi
Data : 2023-09-21 15:13:45
Dominio: www.true-news.it
Leggi la notizia su: Politics – True News.
LEGGI TUTTO

Leave A Reply