Casoria, deceduto durante la partita di calcetto: il dramma di Vincenzo

0


Si chiamava Vincenzo Celiento il 48enne deceduto a Casoria durante una partita di calcetto. Il dramma si è consumato nella serata di venerdì 14 luglio, quando nella vicina Arzano moriva il consigliere comunale Aria. Il 48enne Vincenzo Celiento, originario di Caivano, si è accasciato a terra all’improvviso mentre giocava una partita di calcetto con i suoi amici del cuore.

Casoria, deceduto durante la partita di calcetto: il dramma di Vincenzo

Vincenzo stava partecipando ad un torneo serale di calcetto quando è stato colto da un malore rivelatosi fatale. Le altre persone in campo hanno subito intuito la gravità della situazione e hanno prestato i primi soccorsi, allertando immediatamente i sanitari del 118.

All’arrivo dell’ambulanza sul posto, però, non c’era più nulla da fare: l’uomo sarebbe stato stroncato da un arresto cardiaco. Vincenzo Celiento lascia moglie e due figlie.





Source link
di Redazione L’Occhio di Napoli
napoli.occhionotizie.it
2023-07-15 10:43:22 ,

Leave A Reply