Chiara Nasti: “Scordarmi le serate perché avrò un bambino? Sfigata. Io posso assumere 100 tate”. Così risponde a un commentatore

Chiara Nasti: “Scordarmi le serate perché avrò un bambino? Sfigata. Io posso assumere 100 tate”. Così risponde a un commentatore


L’influencer Chiara Nasti e il calciatore Mattia Zaccagni aspettano un bimbo. E fino a qui, niente di nuovo. La coppia ha fatto recentemente parlare di sé per aver scelto di rivelare il sesso del primogenito affittando lo Stadio Olimpico di Roma. Maxischermo e coriandoli in volo per una cifra da capogiro. Dopo le critiche, l’ex naufraga dell’Isola dei Famosi 2018 (durò meno di un gatto in tangenziale) si è sfogata dicendo: “Disprezzare perché non potete avere lo stesso vi rende così piccoli che neanche potete immaginare”. Non solo. Rispondendo ad alcune domande dei propri follower (2 milioni su Instagram), Nasti si è lasciata andare ad una frase che sta diventando virale sui social. “Le serate le devi scordare almeno per 10 anni. Fai la mamma shh”, le avrebbe scritto qualcuno su Instagram. La risposta – ripubblicata dal canale TikTok ‘holachicoo’ il 15 maggio scorso – è arrivata a stretto giro. “Ad una sfigata del genere che ti scrive questa cosa con antipatia – ha detto infastidita la ragazza classe 1998 -, la mia risposta è ovvio che dev’essere: ‘Tu forse te le devi scordare, ma io posso assumere 100 tate‘. Cioè, cosa rispondi ad una così?”. “Neanche il principino d’Inghilterra ne ha 100, io basita”, ha scritto una signora sotto alla filmato. E ancora numerosi i commenti di chi non ha apprezzato questa uscita (provocatoria?) di Chiara Nasti: “I presupposti sono ottimi”, “Certo che puoi assumere 100 tate, ma se questi sono i presupposti”, “Partiamo alla grande” e “Cose da non credere”, sono quelli che hanno ricevuto il maggior numero di like. Qualcun altro, invece, si è chiesto chi fosse lei. Chiara Nasti. I misteri del web.

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme
le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, accessibile a tutti.
Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte con idee, testimonianze e partecipazione.

Grazie
Peter Gomez


Sostienici ora


Pagamenti disponibili



Source link
di Paolo Aruffo
www.ilfattoquotidiano.it
2022-05-22 10:23:08 ,

Previous Formula 1, Max Verstappen modifica in extremis la sua Red Bull

Leave Your Comment