Chiedetevi se conviene stare dalla parte dello Stato o della camorra

0

Author: Giuseppe Cozzolino
Data : 2023-12-17 20:08:42
Dominio: www.fanpage.it
Leggi la notizia su: Napoli Fanpage
LEGGI TUTTO


Il procuratore di Napoli interviene al Parco Verde di Caivano: “Non votate per chi vi assicura il lavoro”. E sulla riforma Cartabia: “Va abolita”.

Nicola Gratteri, Procuratore di Napoli. Foto / Fanpage.it

Nicola Gratteri, Procuratore di Napoli. Foto / Fanpage.it

“Chiedetevi se vi conviene stare dalla parte dello Stato o della camorra”: così Nicola Gratteri, Procuratore della Repubblica di Napoli, intervenuto a Caivano invitato da don Maurizio Patriciello alla chiesa di San Paolo Apostolo, nel cuore del Parco Verde. Gratteri ha spiegato di aver accettato l’invito “per sentire parlare i cittadini di Caivano, cosa pensano dell’impegno dello Stato e cosa vogliono fare”.

“Non votate per chi assicura vi darà il posto di lavoro”

Categorico, il procuratore partenopeo da poco insidiatosi nel capoluogo campano, per quanto riguarda la camorra: “Non abbiate paura, partecipate alla vita pubblica, alle elezioni non votate per chi vi assicura che darà il posto di lavoro a vostro figlio”, ha proseguito ancora Gratteri, che poi ha chiosato: “alle prossime elezioni, chiedetevi se vi conviene stare dalla parte dello Stato o della camorra“. Su Caivano, il procuratore di Napoli ha spiegato che non si tratta di un caso isolato, citando che ci sono “zone degradate anche al Nord, come le periferie di Milano e Torino”. E anche in questo caso, il procuratore di Napoli non ha avuto dubbi: “La verità è che gli amministratori locali e la politica hanno abbandonato le periferie”.

“La riforma Cartabia? Va abolita”

Gratteri ha anche però parlato della riforma Cartabia, sempre più al centro di polemiche fin dalla sua approvazione. “Va abolita”, il commento secco di Gratteri ai cronisti presenti, ai quali ha poi spiegato che “Sul piano normativo non siamo forti, vorrei un codice penale, di procedura penale e un ordinamento penitenziario più efficienti. La mia è una constatazione, ma non sono ancora arrivate quelle modifiche di cui io e i miei colleghi abbiamo bisogno. Non le ho viste”, ha proseguito Gratteri, “e forse non le vedrò”.



Leggi la notizia su: Napoli Fanpage

LEGGI TUTTO

Giuseppe Cozzolino , 2023-12-17 20:08:42 ,

Leave A Reply