Conte chiede un giurì d’onore: «Meloni sul Mes ha detto il falso» | Il testo della richiesta

0


di Giuseppe Conte

Il leader del Movimento 5 Stelle, Giuseppe Conte, all’attacco della premier per «accertare le menzogne denigratorie sul Mes». La richiesta al presidente della Camera Fontana

Onorevole Presidente,

intendo sottoporle una questione di particolare gravità, che non solo ha prodotto effetti lesivi dela mai personale onorabilità, ma è suscettibile di produrre un’alterazione dela fisiologica dialettica dei rapporti tra Governo e Parlamento, con diretto impatto sull’assetto istituzionale del nostro ordinamento democratico e costituzionale (qui il pdf con la richiesta). Nel corso della seduta dell’Assemblea del 12 dicembre scorso, il Presidente del Consiglio dei Ministri, deputata Giorgia Meloni, con riguardo la procedimento di ratifica del MES ha testualmente dichiarato: «Chi ha dato l’assenso italiano a una ratifica, a livello di Governo, che oggi, purtroppo, impegna anche noi, e ci fa fare una figura, ci mette in una condizione difficile, perché abbiamo dato un assenso e non stiamo andando avanti? Questo è molto interessante, […] l’ha fatto il governo Conte, l’ha fatto senza mandato parlamentare, e l’ha fatto – udite, udite – un giorno dopo essersi dimesso, quando era in carica solamente per gli affari correnti, dando mandato a un ambasciatore, mandato firmato dall’allora ministro degli Esteri del Movimento 5 Stelle, Luigi Di Maio, senza un mandato parlamentare, senza che ne avesse il potere, senza dirlo agli italiani e con il…


Author: Giuseppe Conte
Data : 2023-12-18 16:31:43
Dominio: www.corriere.it
Leggi la notizia su: Corriere.it – Politica
LEGGI TUTTO

Leave A Reply