Così gli interessi economici muovono la diplomazia della Cina

0


Perché questo articolo potrebbe interessarti? La Cina ha avviato una diplomazia a tutto campo. Pechino dialoga con Mosca e con i leader europei, con i Paesi in via di sviluppo e con i rivali indiani. Ecco cosa muove il Dragone: accordi, affari e tanto pragmatismo.

In ordine cronologico, l’ultima mossa della Cina è coincisa con l’attesissima telefonata tra Xi Jinping e Volodymyr Zelensky. Il presidente cinese ha promesso al suo omologo ucraino di inviare un rappresentante speciale a Kiev per cercare di risolvere la crisi ucraina.

Xi si è quindi limitato a rimarcare l’importanza del dialogo per evitare un conflitto nucleare. Poca carne al fuoco, dunque, ma che è risultata sufficiente per far brillare l’immagine di Pechino in un panorama privo di veri pacificatori. Tanto più se messa accanto alle altre, recenti, iniziative diplomatiche del Dragone.

Dopo esser volato a Mosca da Vladimir Putin, Xi ha ospitato all’ombra della Città Proibita il capo dell’Eliseo, Emmanuel Macron, la presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen, il cancelliere tedesco Olaf Scholz e il premier spagnolo Pedro Sanchez.

Il governo cinese ha inoltre messo sul tavolo una…


Author: Federico Giuliani
Data : 2023-04-30 08:00:12
Dominio: www.true-news.it
Leggi la notizia su: Politics – True News.
LEGGI TUTTO

Leave A Reply