«Critiche dalla Lega? Qualcuno confonde i ruoli. Io devo pormi il problema»- Corriere.it

0


di Marco Cremonesi

Il governatore del Veneto: «I dati degli arrivi inquietano. Hanno ragione i sindaci. La mala parata si vedeva già due mesi fa: il documento mio e del presidente dell’Anci chiedeva di investire il più possibile sull’ospitalità diffusa per evitare altre tendopoli»

«Non si può pensare di svuotare il mare con un secchio…». Luca Zaia esordisce così, senza mandarle a dire, lui leghista, neppure al governo di centrodestra. La proposta di «accoglienza diffusa» del governatore veneto, messa a punto con il sindaco di Treviso e presidente regionale Anci Mario Conte, a sua volta leghista, è stata bene accolta da Confindustria Est e da Confapi. Ma non è invece piaciuta ad alcuni parlamentari del suo stesso partito, a partire dal segretario regionale della Lega Alberto Stefani.

Presidente, questo non l’ha stupita? Le critiche dal suo stesso partito…

«Ho l’impressione, nel seguire il dibattito, che qualcuno abbia fatto un po’ di confusione rispetto ai ruoli delle istituzioni…».

Perché lo dice?

«Lo scorso 11 aprile il governo ha dichiarato l’emergenza immigrazione su tutto il territorio nazionale. Poi, cinque giorni dopo, è…


Author: Marco Cremonesi
Data : 2023-07-14 19:40:59
Dominio: www.corriere.it
Leggi la notizia su: Corriere.it – Politica
LEGGI TUTTO

Leave A Reply