È deceduto il magistrato Carlo Spagna, stroncato da un brutto male

0


È deceduto il magistrato scrittore Carlo Spagna, stroncato da un brutto male contro cui combatteva da tempo. È stato presidente di Corte di Assise: in passato si era anche occupato del caso Claps. Lo chiamavano il giudice Coburn per la sua somiglianza al famoso attore americano. Lo riporta l’odierna edizione del Mattino.

È deceduto il magistrato scrittore Carlo Spagna

Si è spento all’età di 74 anni il magistrato Carlo Spagna, stroncato da un male insidioso contro cui aveva combattuto negli ultimi anni. Con un passato costellato di indagini su omicidi: si è anche occupato del caso di Elisa Claps o dell’omicidio della mamma coraggio di Portici o, per finire, dell’assassinio, per errore, di Attilio Romanò da parte della camorra nell’ambito della Faida di Scampia. Si è occupato anche del caso di Cristoforo Oliva, sparito nel nulla nel 2009.

I libri

È stato anche uno scrittore: ha pubblicato “Teresa B.”, una storia tratta da un fatto realmente accaduto di violenze e prevaricazione maturate all’ombra di una normale famiglia della media borghesia napoletana. Il libro appunto riporta il caso di Teresa Buonocore.

Un altro libro di successo è stato «Il giudice dei briganti». Un’indagine su un mistero che si intreccia con il brigantaggio postunitario, il cui protagonista è Carlo, un magistrato in servizio.





Source link
di Alessia Benincasa
napoli.occhionotizie.it
2023-12-30 05:48:16 ,

Leave A Reply