Eredità Berlusconi, i 5 figli versano a Marta Fascina la prima tranche dei 100 milioni di euro

Eredità Berlusconi, i 5 figli versano a Marta Fascina la prima tranche dei 100 milioni di euro


Dell’eredità di Silvio Berlusconi non si finisce mai di parlare. Almeno, non ancora. Stando a quanto scrive l’Adnkronos sarebbe stata trasferita a Marta Fascina la prima tranche del lascito testamentario di 100 milioni di euro che il Cavaliere le ha conferito. A provvedere al versamento, tutti i figli compreso l’ultimogenito Luigi che non compariva tra i destinatari del testamento olografo che l’ex premier ha scritto ai figli poco prima di andare al San Raffaele per il ricovero urgente del 19 gennaio 2022. Tutti i figli, dunque, uniti: Marina, Pier Silvio, Eleonora, Barbara e Luigi corrisponderanno a Fascina la somma in tre, massimo quattro tranche, tenendo così fede a quanto scritto dal padre.

Saranno compatti anche quanto alla decisione della parlamentare di Forza Italia di rimanere ad Arcore, a Villa San Martino? Il diritto di lei all’abitazione viene tutelato dalla legge Cirinnà sulle unioni civili, che le consente di restare dov’è fino al 2026. E poi? Sempre l’Adnkronos fa sapere che l’eventuale ‘trasloco’ sarà comunque gestito senza liti. I rapporti tra Fascina e la primogenita di Berlusconi, Marina, sembrano ottimi e il pensiero che i figli la caccino in malo modo, al momento, non sembra realistico. Lei, Fascina, è a Villa San Martino in compagnia di Dudù, il figlio del barboncino, Peter e il cagnetto Shushu mentre mamma Dudina e le figlie Wendy e Trilly sono con Francesca Pascale.

Articolo Precedente

Parla Morgan: “La mia missione a X Factor da ‘007 al servizio della Rai’ è compiuta. Sono pronto a tornare a casa, nel servizio pubblico”

next




Source link
di F. Q.
www.ilfattoquotidiano.it
2023-11-19 17:10:01 ,

Previous Intelligenza artificiale, la nuova arma dei terroristi

Leave Your Comment