«Gli italiani bianchi da 8 mila anni»- Corriere.it

0


di Giulio Gori

Il libro primo in classifica, «doppia» Murgia. E lui: «Tanti politici chiamano, dormo due ore a notte»


«Non sono razzista. Ma da otto, novemila anni, l’italiano stereotipato è bianco». Così il generale Roberto Vannacci, autore del libro «Il mondo al contrario», torna a parlare della pallavolista Paola Egonu, sulla quale aveva scritto: «I suo tratti somatici non rappresentano l’italianità». Quando ieri a TvPlay gli è stato chiesto se reputasse giusto il suo ruolo in Nazionale, Vannacci ha dato una risposta lunghissima: «Assolutamente sì. Quello che ho detto è che quando vedo una persona che ha la pelle scura non la identifico immediatamente come appartenente all’etnia italiana». E ancora: «Se lei vede una persona di pelle scura per la strada, non le viene in mente immediatamente che sia italiana». «Andando a vedere la pagina Wikipedia di Egonu, che è l’unica tra le pallavoliste insieme a (Myriam, ndr) Sylla, che è di origini ivoriane, c’è scritto pallavolista italiana nata a Civitella da genitori nigeriani. Per le altre pallavoliste c’è scritto pallavolista italiana nata a Gorizia, non c’è scritto genitori italiani».

Vannacci, al Corriere, conferma la catena di solidarietà politica che gli arriva con continue telefonate. Anche se, dopo aver riferito lunedì del colloquio con il leader della Lega Matteo Salvini, ora non fa nomi: «Da quante chiamate ho ricevuto in questi giorni mi si è fuso un telefono.


Author: Giulio Gori
Data : 2023-08-23 20:14:51
Dominio: www.corriere.it
Leggi la notizia su: Corriere.it – Politica
LEGGI TUTTO

Leave A Reply