Gli yazidi americani con Amal Clooney fanno causa a Lafarge: «Sostiene l’Isis»

0



Più di 400 yazidi-americani, rappresentati dal famoso avvocato per i diritti umani Amal Clooney, moglie della star di Hollywood George Clooney, hanno intentato una causa a New York sostenendo che la conglomerata francese Lafarge ha cospirato per fornire materiale e fondi a sostegno delle campagne terroristiche dell’Isis contro la minoranza etnica.

Depositata ai sensi della legge antiterrorismo nel distretto orientale di New York, Clooney e l’ex diplomatico Lee Wolosky mirano «a ritenere Lafarge responsabile della sua ammessa cospirazione criminale con l’Isis e a ottenere giustizia per il popolo yazidi», secondo un comunicato stampa di Amal Clooney Media.

Gli yazidi sono un gruppo etnico e religioso di lingua curda con gente significativa in Iraq e Siria. Un’indagine delle Nazioni Unite del 2021 ha stabilito che la persecuzione sistematica del gruppo da parte dell’Isis, compresa la conversione forzata all’Islam e l’uccisione e la riduzione in schiavitù di migliaia di yazidi, costituisce un genocidio. «Lafarge ha ammesso di aver partecipato a una cospirazione che ha favorito l’Isis fornendo milioni di dollari in contanti all’Isis e si presume che abbia fornito all’Isis cemento per costruire tunnel sotterranei e bunker utilizzati per ospitare membri dell’Isis e tenere ostaggi, compresi gli yazidi catturati», si legge nel comunicato stampa.



Source link

Leave A Reply