House of the Dragon 2 ci riporterà in un luogo cult di Game of Thrones | Wired Italia

0


La novità ha senso perché nel finale della prima stagione, Rhaenyra Targaryen (Emma D’Arcy) invia il figlio Jacaerys Velaryon (Harry Collett) in una missione vitale a Grande Inverno, con l’obiettivo di assicurarsi la fedeltà del giovane sovrano, Lord Cregan Stark. Fedele agli eventi descritti da George RR Martin, Jace porta a termine con successo questo compito e stringe una forte amicizia con Cregan. È possibile che la serie si prenda una libertà creativa rispetto a quanto previsto e visiti la Barriera, il che potrebbe rivelarsi intrigante se si trattasse di un emozionante giro sul drago di Jace, Vermax.

A che punto è la produzione

Le riprese di House of the Dragon Proseguono nonostante gli scioperi in corso, poiché le riprese si svolgono prevalentemente nel Regno Unito e non sono interessate dagli scioperi della Sag-Aftra e della Writers Guild of America. House of The Dragon, spin-off e al contempo prequel della popolare saga fantasy Game of Thrones, Lo scrittore e produttore esecutivo George R. R. Martin ha confermato che la serie sta continuando a lavorare e ha rivelato che le riprese della seconda stagione della serie sono “a metà strada”. Come ha spiegato Martin in un post sul blog: “Gli attori sono membri del sindacato britannico Equity, e sebbene Equity sostenga fortemente i cugini americani (hanno in programma una grande manifestazione per dimostrare tale sostegno), la legge britannica vieta loro di organizzare uno sciopero di solidarietà. Se scioperano, non hanno alcuna protezione contro il licenziamento per violazione del contratto, e nemmeno contro le cause legali”. La seconda stagione di House of the Dragon uscirà nel 2024.



Leggi tutto su www.wired.it
di Lorenza Negri www.wired.it 2023-08-04 09:30:00 ,

Leave A Reply