Il dossier del M5S sulle schede nulle alle Politiche. Da Roccella a Bossi, i deputati a rischio- Corriere.it

Il dossier del M5S sulle schede nulle alle Politiche. Da Roccella a Bossi, i deputati a rischio- Corriere.it


di Alessandra Arachi

La questione, nata in origine da un ricorso di FI e da un emendamento contro cui si sono schierati i Cinque Stelle, in mano alla giunta delle elezioni deli Montecitorio

Ci sono ancora seggi contesi tra quelli assegnati nelle ultime elezioni politiche. In ballo ci sarebbero 13 collegi uninominali che sono stati vinti con scarto minimo. E a questi si potrebbero aggiungere anche i collegi plurinominali delle stesse circoscrizioni a causa delle complesse regole del Rosatellum. Questo sostiene uno studio commissionato dal M5s, dove viene detto che questa partita potrebbe coinvolgere trentanove parlamentari tra quelli che verrebbero ripescati e quelli a rischio seggio. Secondo questo studio tra quelli in bilico c’ anche la ministra Eugenia Roccella, con Umberto Bossi e Roberto Speranza.

La questione in mano alla giunta delle elezioni della Camera, dove lo scontro va avanti da tempo ed tra Forza Italia e M5S. Tutto nasce proprio da un ricorso degli azzurri, in particolare di Andrea Gentile, che in Calabria stato sconfitto per alcune centinaia di voti da Anna Laura Orrico, del M5S. In giunta Pietro Pittalis, FI, ha presentato un emendamento sulla…


Author: Alessandra Arachi
Data : 2023-05-25 05:16:45
Dominio: www.corriere.it
Leggi la notizia su: Corriere.it – Politica
LEGGI TUTTO

Previous Scuola, ecco il corto ‘Al posto giusto al momento giusto’ – …

Leave Your Comment