«Il mio voto irrilevante, ma se volete vincere parlate dei nostri temi»- Corriere.it

0


di Alessandro Sala

Il leader di Azione, primo partito nella Capitale, conferma che non si schierer. Ma manda messaggi ai due sfidanti: I miei elettori? Li conquistate escludendo il M5S

Lo aveva detto gi nel commento a caldo dei risultati, lo ha ripetuto per tutta la giornata di ieri, oggi lo ribadisce una volta di pi: Ho promesso agli elettori della mia lista civica che non avrei fatto accordi. Io non chiedo n un accordo, n un apparentamento, n un posto. Per rispetto a loro, per coerenza e onore. E ancora: Quello che voto io irrilevante. Carlo Calenda, leader di Azione, lo sconfitto-vincitore del primo turno delle elezioni comunali di Roma – escluso dalla partita per la poltrona di sindaco ma la sua la lista pi votata al Campidoglio — si chiama fuori dal ballottaggio tra i contendenti di centrodestra e centrosinistra.

Gualtieri d per scontato il mio appoggio, Sgarbi dice che devo fare l’assessore di Michetti — fa notare in un video postato sul suo profilo Twitter — Il problema come riconquistate quei 220mila voti, che non sono valige che si spostano. Calenda si rivolge direttamente ai due leader rimasti in corsa: Quei voti li conquistate se parlate dei temi che sono nel nostro programma. E, soprattutto, e dicendo che i 5 stelle non metteranno pi piede nel governo della citt. Un affondo diretto in particolare a Gualtieri, che avrebbe invece aperto a questa possibilit. In ogni caso, dal Pd non mi ha chiamato nessuno. N lo stesso Gualtieri, n Enrico Letta. E Michetti? Mi cercher? Chiss ha chiosato sibillino all’Ansa.

Ovviamente il giudizio sui dirigenti del M5S non si trasferisce automaticamente a chi lo ha votato. Quell’elettorato sempre contendibile — dice ancora Calenda parlando a SkyTg24 —. A quel popolo guardo io come guarda Gualtieri. Azione, in ogni caso, andr all’opposizione perch un impegno che ci siamo presi con i cittadini. Quanto a lui, in Campidoglio non ci metter piede: Mi sono candidato per fare il sindaco, non far il consigliere comunale. Rester eurodeputato.

6 ottobre 2021 (modifica il 6 ottobre 2021 | 14:59)



Source link

Alessandro Sala , 2021-10-06 13:03:26
www.corriere.it

Leave A Reply