In Sicilia inizia la crisi del centrodestra?

In Sicilia inizia la crisi del centrodestra?

In Sicilia inizia la crisi del centrodestra?


Perché questo articolo potrebbe interessarti? Sembra aprirsi una crisi di governo in Sicilia, causata da nuovi malumori tutti interni al centrodestra. E se i tremori a Cagliari dei giorni scorsi hanno rischiato di destabilizzare la coalizione, a Palermo un eventuale terremoto avrebbe effetti devastanti. Intanto dal Pd esultano: “Quanto accaduto qui – afferma a TrueNews il capogruppo dem all’assemblea siciliana, Michele Catanzaro – dimostra che se le opposizioni lavorano compatte è possibile incalzare il centrodestra”.

Chiuso il caso Sardegna, il centrodestra sembrava essersi messo alle spalle i dissidi interni. E invece le grane adesso arrivano dall’altra grande isola. Lì dove, a parte il quinquennio di Rosario Crocetta, la coalizione è costantemente al governo dall’avvio della seconda Repubblica. In Sicilia la giunta regionale guidata da Rosario Schifani si è ritrovata nel bel mezzo di una bufera. A causarla la bocciatura del disegno di legge cosiddetto “salva ineleggibili” all’interno dell’Ars, l’Assemblea Regionale Siciliana. Il voto segreto ha permesso a membri della maggioranza di votare contro il ddl, aprendo uno squarcio molto ampio nel centrodestra. Con i rappresentanti locali di Fratelli d’Italia, partito che premeva per l’approvazione del documento bocciato, che ha disertato l’ultima riunione di giunta. Dal Pd si guarda con attenzione a quanto sta accadendo: “Di fatto si è aperta una grave crisi nella maggioranza”, ha…


Author: Mauro Indelicato
Data : 2024-02-01 16:15:31
Dominio: www.true-news.it
Leggi la notizia su: Politics – True News.
LEGGI TUTTO

Previous L’Ucraina ha detto di aver affondato una nave russa sul mar Nero in un attacco con droni marini

Leave Your Comment