Incidente ferroviario oggi a Faenza (Ravenna), 17 feriti: circolazione ferroviaria bloccata

0


Due treni, un Freccia Rossa e un regionale, si sono tamponati lungo la linea ferroviaria Bologna-Rimini, nel territorio di Faenza (Ravenna), tra Castel Bolognese e Forlì, nella serata di domenica. Il bilancio dell’incidente parla di 17 feriti, nessuno grave. Pesanti le ripercussioni sulla circolazione ferroviaria.

I soccorsi

Lungo i binari sono intervenuti i vigili del fuoco, con squadre da Ravenna e da Forlì. In una nota poco dopo l’incidente, Trenitalia ha comunicato che la circolazione tra Castelbolognese e Forlì è sospesa, e che «le cause sono in corso di accertamento». I passeggeri – si legge nella stessa nota – «sono stati accuditi e si sta lavorando per la loro riprotezione». Tutti sono stati trasferiti a bordo di altri treni e riportati alla stazione di Bologna.

La dinamica

L’incidente è stato una sorta di tamponamento ed è avvenuto intorno alle 20.20: i due convogli, in marcia entrambi in direzione Nord, si sono urtati a una velocità contenuta, per cause ancora da accertare. Sarebbe stato il Freccia a scontrarsi con l’altro convoglio, che era fermo, eseguendo una sorta di «retromarcia» per allinearsi al semaforo rosso. Sul posto, come da protocollo, sono intervenuti, oltre ai sanitari, i vigili del fuoco, con squadre in arrivo da Ravenna e da Forlì, e le forze dell’ordine. Le immagini mostrano un treno «Rock» e un «Frecciarossa 1000», entrambi di ultima generazione, danneggiati nelle rispettive parti anteriori ma non fuori dai binari.

«Solo feriti lievi»

Raggiunto telefonicamente a un’ora dall’incidente, il sindaco di Faenza Massimo Isola ha spiega che dopo la paura iniziale la situazione era sotto controllo. «Per fortuna i feriti stanno bene e nessuno ha riportato gravi conseguenze – ha raccontato- l’urto é stato relativamente ‘debole’. Sul posto ci sono le squadre della nostra protezione civile mentre Trenitalia ha provveduto con un altro regionale a caricare i passeggeri rimasti bloccati in quello incidentato». Il bilancio definito dei feriti arrivato intorno alle 22 parla di 16 contusi medicati sul posto mentre un diciassettesimo passeggero è stato trasferito per accertamenti all’ospedale Bufalini di Cesena ma le sue condizioni non destano preoccupazione. I macchinisti sono rimasti illesi.

Salvini: «Individuare le cause»

Matteo Salvini in una nota ha spiegato che «sta seguendo con attenzione quanto successo in provincia di Ravenna, dove si è verificato un urto tra treni». Lo comunica il Mit: «Il Vicepremier e Ministro, in particolare, sta chiedendo accurate relazioni sulle condizioni e l’assistenza dei feriti – seppur lievi – sulla protezione di tutti i passeggeri per il completamento del viaggio, sulla rapida individuazione delle cause e di eventuali responsabilità».



Source link
di
corrieredibologna.corriere.it
2023-12-10 22:07:57 ,

Leave A Reply