Iran-Pakistan, crisi sta rientrando?

Iran-Pakistan, crisi sta rientrando?



Si terrà oggi una riunione di emergenza del Consiglio di sicurezza nazionale del Pakistan per discutere delle recenti tensioni con l’Iran. Lo ha riferito il sito di Dawn, precisando che l’incontro sarà presieduto dal primo ministro ad interim, Anwar ul Haq Kakar, che ha ridotto il suo viaggio al Forum economico di Davos dopo gli scontri, e vi parteciperanno ministri ed il capo dell’esercito, Asim Munir.

La riunione si svolgerà in un clima teso, sebbene la crisi con Teheran sembra stia per rientrare. A seguito di un contatto tra il vice ministro degli Esteri, Hayat Qureshi, e il suo omologo iraniano, Rasul Mousavi, il portavoce del ministero degli Esteri pakistano, Mumtaz Baloch, ha sottolineato l’esistenza di “scambi positivi” con l’Iran malgrado i recenti bombardamenti reciproci contro obiettivi “terroristici”.

Mousavi ha affermato che l’ultima dichiarazione del ministero degli Esteri iraniano “costituisce il punto finale delle tensioni tra Iran e Pakistan” e ha sottolineato che “i leader e gli alti funzionari di entrambi i Paesi sanno che solo i terroristi e i nemici traggono vantaggio dalle tensioni”, aggiungendo che “il problema principale del mondo islamico è fermare i crimini dei sionisti a Gaza”.

Leggi anche



Source link
di [email protected] (Web Info)
www.adnkronos.com
2024-01-19 10:28:16 ,

Previous Pedro Pascal parla del destino di Joel in The Last Of Us 2

Leave Your Comment