Jet si schianta tra Mosca e San Pietroburgo, “a bordo c’era Prigozhin” – Mondo

0


Un jet con dieci persone a bordo si è schiantato in Russia: a bordo c’era il generale Yevgeny Prigozhin. Nessun superstite, secondo i servizi di emergenza russi. La cerchia ristretta di Prigozhin non riesce a mettersi in contatto con lui, riporta il media russo Fontanka. Sono otto i corpi finora ritrovati, riferiscono fonti dei servizi d’emergenza citati dall’agenzia Ria Novosti. Il jet era di proprietà del generale russo.

“Nell’aereo precipitato nella regione di Tver, in Russia, Evgeny Prigozhin era elencato tra i passeggeri”, riferisce Rosaviatsia, l’agenzia federale del trasporto aereo russo, citato dai media russi.  

 

Secondo il canale Telegram vicino a Wagner Grey Zone, “il business jet Embraer Legacy 600 con numero di registrazione RA-02795, che apparteneva a Yevgeny Prigozhin, è stato abbattuto dal fuoco della difesa aerea del ministero della Difesa russo”.

 

Riproduzione riservata © Copyright ANSA



Source link
di
www.ansa.it
2023-08-23 17:39:00 ,

Leave A Reply