Max Verstappen domina anche a Suzuka. Titolo costruttori alla Red Bull

Max Verstappen domina anche a Suzuka. Titolo costruttori alla Red Bull

Max Verstappen ha dominato il Gran Premio del Giappone, ottenendo la sua tredicesima vittoria stagionale e regalando il titolo costruttori alla Red Bull con sei gare d’anticipo, nonostante la difficile gara di Sergio Perez. Sul podio ci sono state due McLaren, con Lando Norris al secondo posto e Oscar Piastri al terzo. Charles Leclerc della Ferrari è arrivato quarto, mentre Carlos Sainz ha chiuso sesto.

La gara è stata caratterizzata da una partenza concitata, con Verstappen che ha mantenuto la prima posizione nonostante gli attacchi delle McLaren. Perez ha compromesso la sua gara sin dal via a causa di un contatto con Lewis Hamilton. La Red Bull ha vinto il titolo costruttori con sei gare ancora in calendario, stabilendo un record di precocità nella storia della Formula 1.

Piastri ha compiuto un sorpasso impressionante per guadagnare il secondo posto, ma è stato poi superato dal suo compagno di squadra Norris. Le Ferrari di Leclerc e Sainz hanno lottato per un posto sul podio ma hanno finito al quarto e al sesto posto rispettivamente.

La gara è stata segnata anche da una serie di pit stop strategici e penalità per Perez, che ha contribuito a complicare ulteriormente la sua giornata. In conclusione, Verstappen ha vinto in modo dominante a Suzuka, dimostrando che la Red Bull è ancora una forza da battere nella lotta per il titolo piloti.

Previous Rapina in casa per attrice Ida Di Benedetto ed ex ministro Giuliano Urbani

Leave Your Comment