Meloni va da Xi ma la Cina ormai è lontana

Meloni va da Xi ma la Cina ormai è lontana



rewrite this content and keep HTML tags

Perché questo articolo potrebbe interessarti? Giorgia Meloni non ha ancora risolto il rebus cinese dell’Italia. Roma sta lavorando per scrivere un nuovo capitolo nei rapporti diplomatici con Pechino. Proseguono tuttavia a pesare l’uscita dalla Via della Seta e l’incertezza fin qui mostrata dall’esecutivo. La Cina, nel frattempo, sembrerebbe essersi orientata stabilmente verso altri partner europei. Su tutti: Francia e Germania.

Pare che la fumata bianca sia alla fine arrivata. Giorgia Meloni dovrebbe visitare la Cina nel corso dei prossimi mesi. Presumibilmente a luglio. Circa 30 giorni dopo la fine del G7 in programma a Borgo Egnazia, in Puglia, dove la premier si siederà al tavolo dei principali partner dell’Italia.

Il quotidiano Il Foglio è sicuro che Meloni farà tappa all’ombra della Città Proibita in piena estate, quando il clima (non solo quello atmosferico) potrebbe preannunciarsi torrido.

Già, perché nel frattempo da Roma è partita una delegazione del Gruppo interparlamentare di amicizia Italia-Taiwan diretta a Taipei. Il gruppo, guidato da Gian Marco Centinaio, e formato anche dalla vicepresidente del Senato Licia Ronzulli e dalla senatrice Daniela Ternullo, atterrerà sull’isola per partecipare al giuramento del nuovo presidente taiwanese William Lai, in calendario il 20 maggio.

Considerando che la Cina rivendita Taiwan come parte integrante del proprio territorio – da annettere addirittura con la forza nel caso in cui dovesse…



Source link
di Federico Giuliani
www.true-news.it
2024-05-19 13:00:00 ,

Previous Covid fattore di rischio per Alzheimer, cosa dicono gli scienziati

Leave Your Comment