multe salate fino a 500 euro

0

Author: Alessia Rabbai
Data : 2023-08-11 17:11:23
Dominio: www.fanpage.it
Leggi la notizia su: Napoli Fanpage
LEGGI TUTTO


I vigili urbani di Napoli hanno multato diverse persone sorprese ad abbandonare o smaltire rifiuti illegalmente. Salate le sanzioni, fino a 500 euro.

Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Stava per scaricare rifiuti urbani dal suo furgone con l’intenzione di abbandonarli in via Dietro al Vigna a Napoli. Ma gli agenti dell’Unità operativa di Scampia lo hanno sorpreso prima che portasse a termine il gesto illegale e lo hanno multato. L’uomo, un cittadino bosniaco, sarà costretto a pagare una cifra che ammonta a ben 500 euro. È solo uno degli interventi che i vigili urbani partenopei hanno concluso nei giorni scorsi nel territorio del capoluogo di provincia campano. Hanno fatto sanzioni salate, i controlli si inseriscono nell’ambito del constrasto al fenomeno dell’abbandono dei rifiuti. Gli agenti hanno rivolto particolare attenzione nei confronti dei siti dove l’immonzia viene più spesso abbandonata, come ad esempio via Aganoor, via Marianella e via Piscinola. Vediamo il bilancio delle operazioni.

Rifiuti smaltiti illegalmente o fuori orario

Sempre in zona Scampia, oltre al conducente del furgone sorpreso ad abbandonare rifiuti, gli agenti hanno identificato e multato due uomini che stavano per disfarsi in maniera illegale di rifiuti urbani. Anche in questo caso hanno ricevuto una sanzione di 500 euro. Un altro uomo ancora, residente nel quartiere di Scampia, è stato sorpreso dai vigili a conferire piccoli sacchi di rifiuti fuori l’orario del centro di raccolta. Ha ricevuto una multa di 50 euro, come previsto in questi casi.

Rimossi e smaltiti rottami di auto e pneumatici abbandonati

I “caschi bianchi” hanno inoltre trovato alcuni componenti di scarto di autoveicoli, come scocche e pneumatici fuori uso abbandonati in strada. Hanno dunque avvisato gli uffici comunali competenti i quali, ricevuta la segnalazione, si sono attivati per liberare l’area dai rottami e smaltirli correttamente.



Leggi la notizia su: Napoli Fanpage

LEGGI TUTTO

Alessia Rabbai , 2023-08-11 17:11:23 ,

Leave A Reply