Napoli, furto nella movida a Chiaia: razziati decine di Iphone

0


Furto con destrezza a Napoli, sono stati portati via decine di Iphone nel giro di poche ore nella movida di Chiaia. Secondo quanto riportato dal Mattino, per i morti è stata “una coppia sospetta nell’area dei Baretti”.

Napoli, furto di decine di Iphone nella movida a Chiaia

A Napoli lo chiamano “sfilo” ovvero una tecnica utilizzata dai borseggiatori professionisti nei luoghi affollati, specialmente su autobus, metropolitane o nelle stazioni. Questa volta il luogo è diverso, il tutto si è svolto nei vicoli della zona dei baretti di Chiaia. 

A denunciare l’accaduto un noto penalista napoletano che ha raccontato la disavventura di un gruppo di giovani che nella serata di venerdì, 23 settembre, aveva deciso di trascorrere qualche ora in piazza dei Martiri.

La dinamica

Episodio inquietante se si pensa che a commettere i furti in successione sarebbe stata l’unica abile mano: infatti, da un’apposita applicazione precedentemente scaricata, i legittimi proprietari sarebbero riusciti a geolocalizzare tutti gli apparecchi nell’area del centro storico di Napoli.

La testimonianza

“Dal racconto univoco delle vittime emergono due dati concordanti: innanzitutto la presenza sospetta di due persone che si aggiravano tra le undici e la mezzanotte nella zona; e poi la successiva scoperta che gli stessi telefonini sono qualche ora dopo misteriosamente riapparsi non lontano da piazza Bellini. A subire i furti con destrezza – prosegue il professionista – sarebbero state almeno dieci persone, tutte giovani e quasi tutte donne. Questo induce a pensare che, nella calca dei locali e delle stradine intasate di gente, come accade nei giorni della movida del fine settimana, qualcuno abbia approfittato per riuscire a sfilare i cellulari dai vestiti o soprattutto dalle borsette lasciate aperte”.





Source link
di Alessia Benincasa
napoli.occhionotizie.it
2022-09-25 04:47:33 ,

Leave A Reply